DAL 2001 AL 2013 UN SUCCESSO COSTANTE

Storia

2001

  • Nasce Mille Uno Bingo srl e inizia la propria attività gestendo la sala di Zoppola (Pordenone) e Musile (Venezia).
  • Nello stesso anno viene costituita anche Duemilauno Bingo srl, che inizia la propria attività acquisendo la concessione governativa per il gioco del Bingo nella sala di Rimini.

2004

  • Mille Uno Bingo srl acquista il 50% di Bingo Amico srl, titolare della concessione di Treviso.

2005

  • Quattromilauno Bingo srl acquista il 100% di Isola Verde srl, titolare della concessione bingo di Modena (nel 2012 Quattromilauno Bingo srl verrà poi incorporata per fusione nella Duemilauno Bingo srl).
  • Bingo Amico srl acquista la sala di Lanciano.

2007

  • Mille Uno Bingo Srl acquista il 50% delle quote di partecipazione in di AOG Srl, titolare delle concessioni di Roma San Paolo, Roma Aventino, Milano Washington, Milano Azzurro, Pavia, Arezzo e Torino.
  • Nello stesso anno, Mille Uno Bingo srl fa ulteriori investimenti acquisendo anche le sale di Centallo, Cesano Maderno, Padova e di Roma Araldo.
  • Bingo Amico srl acquista la sala di Conegliano.

o.146113

 

2008

  • Duemilauno Bingo srl acquista il 100% delle quote di partecipazione in Bingo King srl, titolare della concessione bingo di Genova.
  • Tremilauno srl (società controllata al 100% da Duemilauno Bingo srl) acquista il 50% delle quote di partecipazione in Invest Gaming srl, titolare delle concessioni bingo di Trieste e di Mantova.

2010

  • Mille Uno Bingo Srl acquista il 100% di Duemilauno Bingo Srl.
  • Invest Gaming srl acquista le sale di Firenze e di Piacenza.

2012

  • Europrint Srl acquista le sale di Livorno e di Legnano.

2013

 

 

 

2014

  • Europrint Srl acquista la sala di Sirmione e cede la sala di Livorno a Bingo Amico Srl.
  • Mille Uno Bingo Srl si trasforma in Società Per Azioni.
  • Invest Gaming srl acquisisce il 100% delle quote di partecipazione in SE.DI.L Srl, titolare di tre sale bingo a Brescia, Verona e Loano.

 

  • Nel 2014 Mille Uno Bingo S.p.a diventa  Mille Uno S.p.a.